La raccolta del miele

Le api immagazzinano il miele nella parte superiore del loro nido. I favi di miele vi stanno da aprile fino a luglio. Tali favi vengono poi usati dagli apicoltori per ottenere questo prodotto naturale.

E’ maturo il miele?

La misurazione del contenuto d’acqua per mezzo di un rifrattometro ce lo indica.

Disopercolare

Le api sigillano il miele maturo nelle cellette con un coperchio di cera. Prima della smielatura tali coperchi vengono rimossi.

Lo smielatore

Il miele viene estratto dai favi tramite il moto rotatorio veloce dello smielatore. Scorre in un contenitore di immagazzinamento e successivamente viene travasato nei barattoli di miele. In Svizzera la smielatura viene effettuata solamente «a freddo». Col calore si rompono i favi di cera.

Miele dei favi

Il miele dei favi, pezzi della costruzione naturale dei favi, è una specialità. Masticato o tagliato a fette sottili, sul pane, è il modo più naturale per godersi il miele.